Tutti mettono un cotton fioc in valigia prima di partire: sembra assurdo ma risolve un fastidioso problema

Ultimamente tutti quanti hanno iniziato a mettere un cotton fioc in valigia e il motivo è davvero sorprendente: non riuscirai a crederci!

I cotton fioc, come sappiamo, sono dei bastoncini di ovatta costituiti da un’asticella e da due estremità più morbide, rivestite di cotone idrofilo. Di norma si utilizzano per la propria igiene personale, ma possono essere impiegati anche nel lavoretti di bricolage oppure nelle faccende domestiche.

mettere cotton fioc in valigia
Perché tutti stanno mettendo un cotton fioc in valigia (Travelfeed.it)

Il loro vantaggio, infatti, è che essendo molto piccoli possono aiutarci a raggiungere anche gli angoli più nascosti della casa e non solo. Quello che, però, forse non sai è perché tutti quanti stanno mettendo un cotton fioc nella propria valigia prima di partire. Quando lo scoprirai non solo rimarrai di sicuro senza parole, ma comincerai a farlo anche tu!

Tutti mettono un cotton fioc in valigia prima di partire: il motivo è sorprendente

Sai perché ultimamente prima di partire tutti quanti stanno iniziando a mettere un cotton fioc in valigia? Il motivo non è quello che credi tu. Questo gesto apparentemente così bizzarro non dipende dal fatto che si teme che al proprio arrivo in albergo non ci sia il kit di cortesia o che si possa averne bisogno all’improvviso.

perché cotton fioc in valigia
Metti un cotton fioc in valigia: ecco svelato a cosa ti servirà (Travelfeed.it)

I viaggiatori più esperti sanno perfettamente che questa accortezza ha un altro scopo ben preciso. Se stai andando all’estero un semplice cotton fioc potrebbe davvero salvarti la vita. In pratica, questo oggetto può essere usato come adattatore di corrente. Cerchiamo di spiegarci meglio.

Se sei partito per il Regno Unito e all’ultimo momento ti sei accorto di non aver portato con te l’apposita presa, con un banale bastoncino di cotone puoi risolvere il problema in un battibaleno. Tutto quello che devi fare è piegare a metà il cotton fioc, spezzarlo ed andare ad inserirlo nella fessura centrale della presa di corrente.

A questo punto, prendi il caricatore del telefono o la presa del phon ed infilalo nei fori restanti. Rimuovi infine il cotton fioc e verifica che tutto funzioni come dovrebbe. Fai una prova et voilà: con questo astuto stratagemma avrai risolto un inconveniente davvero molto seccante.

In più, grazie a questo trucchetto potrai anche risparmiare un po’ di soldi che altrimenti avresti dovuto spendere per comprare l’ennesimo adattatore di corrente. Geniale, non è vero? Di certo ora che conosci questo metodo anche tu metterai sempre un cotton fioc in valigia per qualsiasi evenienza.

Impostazioni privacy