Bimbi e viaggi in treno: dai giochi all’abbigliamento. Cosa sapere per godersi l’esperienza senza problemi

In treno con i bimbi? Non è un problema se sai come organizzare il loro tempo per far sì che tutti si godano il viaggio senza stress!

L’esperienza in treno può essere entusiasmante per i bambini ma questa combo è un binomio che tante volte risulta decisamente esplosivo sia per loro sia per chi li accompagna.

come intrattenere bimbi in treno
Trucchi per bimbi in treno – travelfeed.it

Per evitare che gli spostamenti di questo tipo diventino un problema e ti facciano passare la voglia di viaggiare fino alla loro maggiore età, ci sono alcuni trucchi che devi conoscere per preparare al meglio lo spostamento.

Perché è chiaro che tante ore in treno sono difficili da gestire per tutti e a maggior ragione per i piccoli, che sono pieni di energia e di curiosità. Ecco la lista delle cose da fare prima di partire e di quello che devi portare con te per un viaggio di tutto riposo.

Come organizzare un viaggio in treno con i bimbi?

Il momento del viaggio, quando si va in vacanza, è un momento pieno di aspettative e di entusiasmo. Perché sia anche rilassante, prepara i tuoi bambini cominciando con i vestiti. A prescindere dal periodo in cui decidi di viaggiare, fa in modo che i tuoi bambini possano essere pronti alla temperatura interna dei vagoni sia in estate, quando potrebbe esserci troppa aria condizionata, sia in inverno, quando il riscaldamento potrebbe essere troppo alto. Oltre ai vestiti prepara uno zainetto con tutto ciò che serve loro.

come intrattenere bimbi in treno
In treno con i bambini, cosa devi sapere – travelfeed.it

Dal cambio alla merenda non dimenticare anche giochi per tenerli impegnati. A seconda dell’età potresti portare libri da colorare o con gli adesivi, peluche o piccoli giocattoli da montare e smontare ma senza pezzi che potrebbero spargersi in giro per il vagone. Perché però questi oggetti di intrattenimento funzionino dovrai essere tu partecipe dei loro giochi, anche per assicurarti che vengano sempre fatti in sicurezza.

Per il bagno, che in caso di viaggi lunghi potresti dover utilizzare, sappi che su molti treni sono disponibili i fasciatoi a scomparsa. Alcuni treni hanno posti con una zona apposita in cui mettere il passeggino ma ricorda sempre di viaggiare con cose poco ingombranti. Un trucco che può aiutarti se il viaggio è con bambini piccoli è scegliere l’orario del viaggio in treno in corrispondenza di uno dei pisolini quotidiani che a questa età i cuccioli d’uomo hanno bisogno di fare per ricaricare le batterie.

Attrezzati di un marsupio in modo da tenere il tuo bambino sempre con te senza ostacolare il passaggio e lascia che il dondolio del treno coccoli sia te sia lui. E se vuoi portare con te anche il tablet per intrattenere i bimbi in treno con una puntata del loro cartone preferito, ricordati che è sempre bene portare con te anche le cuffie: in questo modo loro saranno più tranquilli perché riusciranno a seguire tutto e tu non avrai occhiatacce né commenti dagli altri utenti del treno che non hanno intenzione di sapere come va a finire la favola di Masha e Orso.

Impostazioni privacy